Gabriella Carlucci (UDC): “No al vento dell’antipolitica” – Canale 8 29/06/12

La parlamentare Gabriella Carlucci, passata da pochi mesi dal PDL all’UDC, parla dell’antipolitica in un convegno tenutosi a Napoli. Antipolitica è il termine usato dai partiti per definire il Movimento Cinque Stelle senza nominarlo. Se la politica è quella fatta dai partiti, allora è giusto dire così. Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci (Mahatma Gandhi).

Un pensiero su “Gabriella Carlucci (UDC): “No al vento dell’antipolitica” – Canale 8 29/06/12”

  1. A parte che non la vedevo da un po’ e, se mi è concessa una digressione, vorrei sottolineare che la fisionomia dell’onorevole Carlucci sembra aver preso l’avviata di quella del compianto Michael Jackson (tratti piallati, naso sempre più sottile e all’insù, che si trascina anche il labbro, all’insù anch’esso… è tutto un ascendere, insomma) .. Parafrasando lei, i suoi tratti somatici stanno prendendo “una deriva jacksoniana” … sempre meglio di quella greca comunque … dalla quale ci ha salvati, a suo dire, l’UDC. Non lo sapevo! Mi date conferma? Quanto ai venti dell’ “antipolitica”, non ho capito se il perpetuarsi del tormentone sia da addebitare ai giornalisti, che pongono domande contenenti immancabilmente la parolina magica, o ai politici che, a questo punto, posso solo definire “propolitici”. In ogni caso: la parolina non ha funzionato, non funziona. Devono inventarsi qualcos’altro, hanno bisogno di nuovi creativi, nuovi pubblicitari. Sono furbi però a non nominare il MoVimento 5 Stelle, nominarlo significherebbe attribuirgli lo status di “esistente”. Invece non lo nominano… (… Ma quanto fanno illimitatamente schifo, però…). Solo che sbagliano, sbagliano e non lo sanno, anche facendo così … Ma non glielo facciamo sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*