Il Consiglio Comunale ha cominciato la discussione sulla delibera riguardante Bagnolifutura – Canale

Il Sindaco ha spiegato che la delibera, più che delineare il futuro di Bagnoli, tema sul quale si discuterà in un Consiglio monotematico, è una decisione di natura tecnica e morale per garantire la sopravvivenza della Società di Trasformazione Urbana che, così come comunicato dal CdA, entro dicembre consegnerà molte delle opere realizzate, a partire dal Parco dello Sport. Il Il Sindaco ha spiegato che la delibera, più che delineare il futuro di Bagnoli, tema sul quale si discuterà in un Consiglio monotematico, è una decisione di natura tecnica e morale per garantire la sopravvivenza della Società di Trasformazione Urbana che, così come comunicato dal CdA, entro dicembre consegnerà molte delle opere realizzate, a partire dal Parco dello Sport. Il Il Sindaco ha spiegato che la delibera, più che delineare il futuro di Bagnoli, tema sul quale si discuterà in un Consiglio monotematico, è una decisione di natura tecnica e morale per garantire la sopravvivenza della Società di Trasformazione Urbana che, così come comunicato dal CdA, entro dicembre consegnerà molte delle opere realizzate, a partire dal Parco dello Sport. Il Il Sindaco ha spiegato che la delibera, più che delineare il futuro di Bagnoli, tema sul quale si discuterà in un Consiglio monotematico, è una decisione di natura tecnica e morale per garantire la sopravvivenza della Società di Trasformazione Urbana che, così come comunicato dal CdA, entro dicembre consegnerà molte delle opere realizzate, a partire dal Parco dello Sport. Il Il Sindaco ha spiegato che la delibera, più che delineare il futuro di Bagnoli, tema sul quale si discuterà in un Consiglio monotematico, è una decisione di natura tecnica e morale per garantire la sopravvivenza della Società di Trasformazione Urbana che, così come comunicato dal CdA, entro dicembre consegnerà molte delle opere realizzate, a partire dal Parco dello Sport. Il fallimento di Bagnolifutura, invece, metterebbe in altre mani le decisioni sulla società e coinciderebbe con uno sperpero di denaro pubblico. L’intenzione dell’Amministrazione non è quella di privatizzare la società né di farne una “società omnibus”, ha concluso il Sindaco, ma di rivederne la missione, obiettivo per il quale, dopo la scelta tecnica, si dovrà, superando l’immobilismo, attivare la discussione politica sul futuro all’area di Bagnoli. fallimento di Bagnolifutura, invece, metterebbe in altre mani le decisioni sulla società e coinciderebbe con uno sperpero di denaro pubblico. L’intenzione dell’Amministrazione non è quella di privatizzare la società né di farne una “società omnibus”, ha concluso il Sindaco, ma di rivederne la missione, obiettivo per il quale, dopo la scelta tecnica, si dovrà, superando l’immobilismo, attivare la discussione politica sul futuro all’area di Bagnoli. fallimento di Bagnolifutura, invece, metterebbe in altre mani le decisioni sulla società e coinciderebbe con uno sperpero di denaro pubblico. L’intenzione dell’Amministrazione non è quella di privatizzare la società né di farne una “società omnibus”, ha concluso il Sindaco, ma di rivederne la missione, obiettivo per il quale, dopo la scelta tecnica, si dovrà, superando l’immobilismo, attivare la discussione politica sul futuro all’area di Bagnoli. fallimento di Bagnolifutura, invece, metterebbe in altre mani le decisioni sulla società e coinciderebbe con uno sperpero di denaro pubblico. L’intenzione dell’Amministrazione non è quella di privatizzare la società né di farne una “società omnibus”, ha concluso il Sindaco, ma di rivederne la missione, obiettivo per il quale, dopo la scelta tecnica, si dovrà, superando l’immobilismo, attivare la discussione politica sul futuro all’area di Bagnoli. fallimento di Bagnolifutura, invece, metterebbe in altre mani le decisioni sulla società e coinciderebbe con uno sperpero di denaro pubblico. L’intenzione dell’Amministrazione non è quella di privatizzare la società né di farne una “società omnibus”, ha concluso il Sindaco, ma di rivederne la missione, obiettivo per il quale, dopo la scelta tecnica, si dovrà, superando l’immobilismo, attivare la discussione politica sul futuro all’area di Bagnoli.

Un pensiero su “Il Consiglio Comunale ha cominciato la discussione sulla delibera riguardante Bagnolifutura – Canale”

  1. Non ho capito il punto di vista del consigliere PDL … Cioè De Magistris vuole salvare Bagnoli Futura e il PDL vuole che fallisca? .. In ogni caso mi spaventa la seguent proposizione: “… si dovrà attivare la discussione politica sul futuro all’area di Bagnoli.” Le parole “futuro” e “discussione politica” ormai mi terrorizzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*