Il vostro odio per voi.

nonvotom5s
nonvotom5s

Mi hanno taggato  su un post di un gruppo che dichiara fieramente la sua avversione per i “grullini”, mi sono sentito in dovere di rispondere, al volo.

Andiamo con ordine cosa significa essere del MoVimento 5 Stelle? Facile gioco pensare che chiunque posti un commento squallido sia del M5S, 5 anni fa il M5S non esisteva, oggi all’atto pratico siamo una ristretta minoranza, parlo degli attivisti, di quelli che propongono, studiano, si incontrano, non di quelli che votano.

Quelli che votano, signori miei, sono ITALIANI. Quelli che postano questi commenti contro il PD o il PDL non necessariamente sono del ‪‎M5S‬ questa è solo una comoda estrapolazione, magari voteranno anche M5S (tolti quelli che sono evidentemente troll che usano il logo del 5 stelle per infangarlo), la domanda giusta quindi dovrebbe essere partendo dal presupposto che a quanto pare in tanti ODIANO il PD e il PDL:

Perché tanti italiani vi odiano? La risposta è semplice, avete fatto violenza sulle loro vite e sulla loro dignità. Perché non odiano il M5S e addirittura sempre in più gran numero lo votano? Perché per ora noi non lo abbiamo fatto (quando lo faremo io non sarò più del M5S).

Con i vostri sorrisi smaglianti, i vostri discorsi che non significano nulla, con le vostri leggi ed emendamenti comma 23.c b/K avete distrutto l’esistenza di milioni di persone, portandone alcune alla morte. E vi lamentate se ora vi insultano? Ridicolo.

Per non parlare poi del nostro ipotetico squadrismo, sai quanti M5S (veri) sono stati minacciati e aggrediti in questi anni? No, non lo sai e ti fa comodo non saperlo. Il vostro gruppo/post è solo una polpetta avvelenata, che si vuole appiccicare al M5S ma priva di qual si voglia senso o aderenza alla realtà.

Sapete chi sono in gran misura gli insultatori urlanti? Ex elettori PD o PDL. delusi ed educati all’urlo ed all’insulto da anni di politicanza da due soldi e TV spazzatura. Fra qualche anno, forse, saranno 5 stelle, ma per ora tenetevi i VOSTRI insulti verso di voi, perché voi li avete generati, sono tutti vostri, con noi non centrano nulla.

Se vogliono cambiare siamo prontissimi ad accoglierli questi insultatori perché è questa la rivoluzione culturale che proponiamo, per cambiare le persone occorrono persone da cambiare voi li avete resi così, noi li renderemo cittadini migliori o almeno ci proveremo.

Io, cari signori del PD e del PDL, vi disprezzo profondamente, sappiatelo, ve lo dico chiaramente, non meritate i miei insulti, figuratevi le minacce o la violenza, per ora subirò in silenzio la vostra di violenza. ‪#labuonascuola‬ è forse meno violenta di un “vaffanculo”? Il ‪#‎Jobsact‬ è meno dannoso di un post? Siamo seri, e non perdete tempo con questi post, sono inutili, li leggiamo solo noi che sappiamo come stanno le cose perché le viviamo o chi è in dubbio, quelli in dubbio presto capiranno.

Ee allora: Che perdete tempo a fare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*