Archivi categoria: Ecologia

Velocipede il veicolo del futuro.

Arrivo alla Crypta Neapolitana« Questa sera ci siamo recati alla grotta di Posillipo nel momento in cui il sole, tramontando, passa con i suoi raggi fino alla parte opposta. Ho perdonato  tutti quelli che perdono la testa per questa città »

 

Il 3 Giugno è stata una splendida giornata, la pista non c’è ma ci sono i ciclisti, ed i ciclisti sono persone estremamente allegre anche enza pista ciclabile. Abbiamo fatto il percorso dal pontile di Bagnoli (dal quale sarebbe dovuta partire la pista ciclabile) e ci siamo recati alla Crypta Neapolitana, li ci siamo fermati ed Osvaldo ci ha dilettato con uno dei suoi bei monologhi sulle bellezze della nostra terra e i dettagli della Crypta Neapolitana (in parte potete vedere quanto detto nel video) , mentre ero fermo li ho sognato di percorrerla in una mattinata di equinozio passando dal buio alla luce che in quei giorno inonda la Crypta, per ora questo è un sogno negato,  lo so  sono un sognatore, ma pragmatico e ieri ho avuto ampia conferma del fatto che non sono il solo e si sa quando in tanti fanno lo stesso sogno molto presto smette di essere un sogno. Per cui che dire, ci stiamo lavorando su.

Continua la lettura di Velocipede il veicolo del futuro.

E pista o non pista pedaleremo a Napoli.

Foto dell' ingresso della Crypta NeapolitanaTempo fa in una riunione del MoVimento a 5 stelle della Xa municipalità (Bagnoli Fuorigrotta) decidemmo di far seguito ad alcune dichiarazioni del sindaco Luigi De Magistris relative all’ inaugurazione per la primavera della più lunga pista ciclabile d’ Europa fra Bagnoli e S. Giovanni, la notizia ci fece un immenso piacere, seppur l’accogliemmo con un certo scetticismo per quanto concerneva i tempi. Al fine di sensibilizzare la cittadinanza su una tematica così importante decidemmo di organizzare “l’inaugurazione” della pista per inizio primavera.

Continua la lettura di E pista o non pista pedaleremo a Napoli.

Cari giornalisti vorrei sapere…

Marchese De Sade Divin Marchese

Cari “giornalisti” impegnati a pubblicare a puntate le vite di un vecchio e di un branco di lolite o non più giovani mezze prostitute, davvero questa è informazione? Davvero ha importanza dopo aver stabilito che l’attuale ex presidente del consiglio è un puttaniere stare li a dire qual è la tariffa per questa o quella e chi stava simpatica a chi? Davvero ci sono pennivendoli di così basso profilo da prestare la propria “arte” ad un simile obbrobbrio?

Continua la lettura di Cari giornalisti vorrei sapere…

Non siamo “Grillini”!

Collage di due foto, consegna firme e biciclettataOra basta, non siamo “Grillini”, non “tifiamo” Grillo, non prendiamo ordini da Grillo, Grillo NON è il nostro “capo”, anche se alcuni faticano a capirlo, può dire quel che vuole, proprio perché non è tenuto a dire quel che pensiamo noi. Stimiamo Grillo che ci ha fatto ridere e riflettere, ci ha fatto incontrare ed ora  fà da garante per noi alle elezioni, triste paese il nostro in cui un comico è una valida garanzia e non ci si fiderebbe a lasciare la propria figlia con un ex presidente del consiglio e i suoi accoliti.

Continua la lettura di Non siamo “Grillini”!