Archivi categoria: Politica Estera

PRIMA GUERRA GLOBALE: C’è una bomba nucleare anche per te.

Obbiettivi Nucleari In ItaliaPutin afferma di sperare non vi sia bisogno di usare la bomba atomica contro ISIS[1], ed è ovvio che questo bisogno non c’è, anzi non ha proprio senso ipotizzarlo. Ma allora cosa dice Putin? Putin sostiene (sia vero o meno) di essere pronto a usare l’opzione nucleare, ma se non contro ISIS contro chi? Continua la lettura di PRIMA GUERRA GLOBALE: C’è una bomba nucleare anche per te.

Lotta alla Plutocrazia, eh già…

plutocraziaNon cadete nello sciocco errore. Ora vi dicono che la Francia sarà anche essa vittima della Germania, sembra così, ma è falso! Credete forse che i francesi, che ancora hanno uno sterminato impero coloniale, che hanno permesso la riunificazione della Germania, che hanno un arsenale nucleare, che detengono posizioni privilegiate in tutte le strutture globaliste,(ad esempio l’ex direttore generale  dell FMI Strauss Kahn era francese e gli è succeduta, ma tu guarda, Christine Lagarde…francese) siano del tutto idioti? Continua la lettura di Lotta alla Plutocrazia, eh già…

Portiamo un pezzo “d’Africa” in Europa!

Roma1-460x260Il turbocapitalismo ha bisogno di schiavi a buon mercato. Importarli non va bene, perché danno fastidio e si dovrebbero fare contratti ad hoc inaccettabili per gli schiavi e politicamente insostenibili per le nazioni che lo volessero fare. Immaginate un “contratto per extracomunitario” a 100 euro al mese per un magrebino in Germania? E poi dove dorme? Si creerebbero insostenibili aree di disagio,e ne servono tanti, troppi e le fabbriche inquinano…o la razza (cultura diranno) va difesa.(Sic!) Continua la lettura di Portiamo un pezzo “d’Africa” in Europa!

PRIMA GUERRA GLOBALE: ISIS, propaganda di chi?

ISIS-maglia-napoliIn questo post tratterò delle incongruenze che mi appaiono evidenti nella propaganda dell’ ISIS, lo farò con uno stile volutamente leggero ed in contrasto col tema. E’ evidente che qualcuno vuol farci paura e quindi io per prima cosa…gli rido in faccia.

Davvero la propaganda di ISIS, sicuramente di grande impatto emotivo, è anche di “qualità”? Non voglio fare uno studio di mercato, e non sono un esperto, però mi sorge qualche dubbio, e voglio condividerlo con voi.

Continua la lettura di PRIMA GUERRA GLOBALE: ISIS, propaganda di chi?